Enel X Store
Submenu

FAQ

Hai dubbi o bisogno di ulteriori informazioni in merito alla sperimentazione? Cerca una parola chiave o seleziona un argomento

Domande Frequenti

Partecipanti e ruoli
Chi è Enel X?
Chi è Enel X?

Enel X è la società del Gruppo Enel per lo sviluppo di soluzioni digitali e innovative nei settori in cui l’energia mostra un alto potenziale di trasformazione: case, imprese, città, mobilità elettrica. Enel X investe in soluzioni tecnologiche che trasformano l’energia in servizi integrati per i clienti. 

Qual è il ruolo di Enel X nel progetto?
Qual è il ruolo di Enel X nel progetto?

Enel X  ha il ruolo di aggregatore, ovvero fornisce e gestisce la piattaforma attraverso la quale vengono coordinati i contributi al bilanciamento della rete ottenuti dai vai impianti storage residenziali aggregati.

In una prima fase (FASE "A") Enel X effettua dei test per simulare la risposta alle richieste di intervento da parte di TERNA. Nella fase successiva (FASE "B"),  attraverso gli impianti aggregati, Enel X potrà fornire servizi reali di bilanciamento della rete elettrica di TERNA. 

Cos'è la delibera ARERA?
Cos'è la delibera ARERA?

Arera è l'Autorità di regolazione per energia reti ed ambiente. Con la delibera 300/17 Arera, in coerenza con il quadro regolatorio europeo ha avviato una sperimentazione per consentire la partecipazione al Mercato dei Servizi di Dispacciamento, per la fornitura di servizi di bilanciamento alla rete, anche agli impianti alimentati da fonti rinnovabili, in forma singola o aggregata. 

Scopo e Durata
In cosa consiste la sperimentazione e qual è il suo scopo?
In cosa consiste la sperimentazione e qual è il suo scopo?

La sperimentazione consiste nel testare la possibilità di fornire a TERNA, nell'ambito del progetto pilota UVAM (Unità Virtuali Abilitate Mista definite nella Delibera 300/17 di Arera), il servizio di bilanciamento della rete tramite batterie residenziali. Fino ad oggi quest'ultimo è stato ottenuto sfruttando i grossi impianti di generazione, ad esempio quelli alimentati a carbone o gas, mentre in futuro questi servizi potranno essere forniti aggregando tra di loro i singoli contributi forniti da tanti impianti sostenibili come il Suo.

La sperimentazione "Aggregazione Batterie" è articolata in due FASI. In una prima fase (la FASE "A"), Enel X effettuerà dei test per simulare la capacità dell'impianto di rispondere alle richieste potenzialmente ricevibili da parte di TERNA. La seconda fase del progetto (FASE "B") potrà essere avviata a seguito della pubblicazione, da parte di TERNA, delle regole per la partecipazione dei sistemi di accumulo residenziali al mercato dei servizi di dispacciamento. In questa seconda fase del progetto, TERNA potrà richiedere l'erogazione del servizio di Bilanciamento, ed Enel X potrà rispondere a tali richieste utilizzando la batteria del cliente.

Quando inizierà la sperimentazione e quanto durerà?
Quando inizierà la sperimentazione e quanto durerà?

La sperimentazione inizierà orientativamente entro il 2019 e si concluderà il 31/12/2020.

Chi è Enel X?

Enel X è la società del Gruppo Enel per lo sviluppo di soluzioni digitali e innovative nei settori in cui l’energia mostra un alto potenziale di trasformazione: case, imprese, città, mobilità elettrica. Enel X investe in soluzioni tecnologiche che trasformano l’energia in servizi integrati per i clienti. 

Qual è il ruolo di Enel X nel progetto?

Enel X  ha il ruolo di aggregatore, ovvero fornisce e gestisce la piattaforma attraverso la quale vengono coordinati i contributi al bilanciamento della rete ottenuti dai vai impianti storage residenziali aggregati.

In una prima fase (FASE "A") Enel X effettua dei test per simulare la risposta alle richieste di intervento da parte di TERNA. Nella fase successiva (FASE "B"),  attraverso gli impianti aggregati, Enel X potrà fornire servizi reali di bilanciamento della rete elettrica di TERNA. 

Cos'è la delibera ARERA?

Arera è l'Autorità di regolazione per energia reti ed ambiente. Con la delibera 300/17 Arera, in coerenza con il quadro regolatorio europeo ha avviato una sperimentazione per consentire la partecipazione al Mercato dei Servizi di Dispacciamento, per la fornitura di servizi di bilanciamento alla rete, anche agli impianti alimentati da fonti rinnovabili, in forma singola o aggregata. 

In cosa consiste la sperimentazione e qual è il suo scopo?

La sperimentazione consiste nel testare la possibilità di fornire a TERNA, nell'ambito del progetto pilota UVAM (Unità Virtuali Abilitate Mista definite nella Delibera 300/17 di Arera), il servizio di bilanciamento della rete tramite batterie residenziali. Fino ad oggi quest'ultimo è stato ottenuto sfruttando i grossi impianti di generazione, ad esempio quelli alimentati a carbone o gas, mentre in futuro questi servizi potranno essere forniti aggregando tra di loro i singoli contributi forniti da tanti impianti sostenibili come il Suo.

La sperimentazione "Aggregazione Batterie" è articolata in due FASI. In una prima fase (la FASE "A"), Enel X effettuerà dei test per simulare la capacità dell'impianto di rispondere alle richieste potenzialmente ricevibili da parte di TERNA. La seconda fase del progetto (FASE "B") potrà essere avviata a seguito della pubblicazione, da parte di TERNA, delle regole per la partecipazione dei sistemi di accumulo residenziali al mercato dei servizi di dispacciamento. In questa seconda fase del progetto, TERNA potrà richiedere l'erogazione del servizio di Bilanciamento, ed Enel X potrà rispondere a tali richieste utilizzando la batteria del cliente.

Quando inizierà la sperimentazione e quanto durerà?

La sperimentazione inizierà orientativamente entro il 2019 e si concluderà il 31/12/2020.

Domande Frequenti

Smart Community
In cosa consiste la "Enel X Smart Community"?
In cosa consiste la "Enel X Smart Community"?

La Smart Community è formata dai tutti i proprietari di impianto fotovoltaico e batteria collegata che aderiscono al programma di aggregazione di Enel X. Aderendo al programma di Aggregazione batterie a titolo completamente gratuito, il cliente entrerà a far parte della Community e inizierà da subito ad accumulare punti chiamati "kilowattora virtuali", convertibili in voucher che potranno essere utilizzati per acquisti effettuati all'interno dello store online di Enel X., ad eccezione dei servizi per la casa a canone mensile. In un anno, il valore economico dei punti potrà arrivare fino a 100 €.

Come faccio ad accumulare i punti?
Come faccio ad accumulare i punti?

I punti "kilowattora virtuali" della Smart Community verranno erogati a fronte di ogni attività di ricerca di mercato proposta da Enel X e da lei completata (es. survey o focus group).

Quali obblighi comporta la partecipazione alla Community?
Quali obblighi comporta la partecipazione alla Community?

Nessuno. La partecipazione alle attività di ricerca di mercato, proposte da Enel X ai membri della Community, è del tutto facoltativa.

In cosa consiste la "Enel X Smart Community"?

La Smart Community è formata dai tutti i proprietari di impianto fotovoltaico e batteria collegata che aderiscono al programma di aggregazione di Enel X. Aderendo al programma di Aggregazione batterie a titolo completamente gratuito, il cliente entrerà a far parte della Community e inizierà da subito ad accumulare punti chiamati "kilowattora virtuali", convertibili in voucher che potranno essere utilizzati per acquisti effettuati all'interno dello store online di Enel X., ad eccezione dei servizi per la casa a canone mensile. In un anno, il valore economico dei punti potrà arrivare fino a 100 €.

Come faccio ad accumulare i punti?

I punti "kilowattora virtuali" della Smart Community verranno erogati a fronte di ogni attività di ricerca di mercato proposta da Enel X e da lei completata (es. survey o focus group).

Quali obblighi comporta la partecipazione alla Community?

Nessuno. La partecipazione alle attività di ricerca di mercato, proposte da Enel X ai membri della Community, è del tutto facoltativa.

Domande Frequenti

Cliente
Quale vantaggio ha il cliente nel partecipare all'iniziativa?
Quale vantaggio ha il cliente nel partecipare all'iniziativa?

Il cliente che decide di partecipare avrà innumerevoli vantaggi. Oltre a partecipare alla community, il cliente riceverà un bonus in omaggio a sua scelta.

Potrà scegliere o la "EnelX Smart Home" in uno dei tre differenti kit (safety, termoautonomo e centralizzato), con la quale potrà rendere la propria casa più sicura e più efficiente, o un bonus di 100€ utilizzabile per qualsiasi acquisto, ad eccezione dei servizi per la casa a canone mensile, effettuato all’interno del nostro store online.

Quando verrà erogato il bonus di partecipazione?
Quando verrà erogato il bonus di partecipazione?

Il bonus di partecipazione verrà erogato dopo l'installazione del gateway.

Quale vantaggio avrà Enel X?
Quale vantaggio avrà Enel X?

La sperimentazione permetterà ad Enel X di testare una piattaforma innovativa che abiliterà le batterie residenziali distribuite alla fornitura di servizi di bilanciamento della stabilità di rete.

In prospettiva, ciò permetterà ad Enel X di accedere alla remunerazione riservata ai soggetti aggregatori come Enel X, che forniscono servizi di bilanciamento (ovvero contribuiscono alla stabilità della rete).

Ad oggi, per Enel X, questo progetto è un investimento su innovazione e ricerca.

Dovrò pagare qualcosa per aderire alla sperimentazione?
Dovrò pagare qualcosa per aderire alla sperimentazione?

Non ci sono spese a carico del cliente, in nessuna fase del progetto.

Sperimentazione
Qual è il ruolo del mio impianto nella sperimentazione?
Qual è il ruolo del mio impianto nella sperimentazione?

Il Suo impianto, insieme agli altri sistemi connessi e facenti parte dello stesso aggregato, contribuirà in piccola parte al servizio di bilanciamento complessivo che verrà fornito da Enel X a TERNA tramite la piattaforma di aggregazione di batterie residenziali fornita dalla stessa Enel X nell'ambito del progetto UVAM.

Nella prima fase del progetto il servizio di bilanciamento sarà solo simulato (FASE "A"); successivamente nella FASE "B" la partecipazione del suo impianto al servizio di bilanciamento sarà effettiva.

Sarà installato qualcosa a casa mia?
Sarà installato qualcosa a casa mia?

Installeremo un piccolo dispositivo (gateway) connesso alla Sua batteria, che permetterà di monitorare e gestire, da remoto, l’impianto di accumulo. Il dispositivo, più piccolo di un normale router di casa, sarà connesso alla rete internet tramite un sistema di connessione fornito direttamente da Enel X. In casi specifici, potrebbe essere necessario installare, in aggiunta ed a carico di Enel X, un meter lato produzione ove non già presente.

Cosa succederà alla fine della sperimentazione?
Cosa succederà alla fine della sperimentazione?

Il cliente diventerà proprietario degli assets installati (a esclusione della SIM che verrà disabilitata).

E' possibile recedere dalla sperimentazione?
E' possibile recedere dalla sperimentazione?

Si, in ogni momento senza costi ne' oneri chiamando al Call center al numero verde gratuito 800.900.129 o inviando una raccomandata con ricevuta di ritorno o una PEC agli indirizzi indicati sul contratto. Il recesso avrà efficacia decorsi 30 gg dalla comunicazione.

Quale vantaggio ha il cliente nel partecipare all'iniziativa?

Il cliente che decide di partecipare avrà innumerevoli vantaggi. Oltre a partecipare alla community, il cliente riceverà un bonus in omaggio a sua scelta.

Potrà scegliere o la "EnelX Smart Home" in uno dei tre differenti kit (safety, termoautonomo e centralizzato), con la quale potrà rendere la propria casa più sicura e più efficiente, o un bonus di 100€ utilizzabile per qualsiasi acquisto, ad eccezione dei servizi per la casa a canone mensile, effettuato all’interno del nostro store online.

Quando verrà erogato il bonus di partecipazione?

Il bonus di partecipazione verrà erogato dopo l'installazione del gateway.

Quale vantaggio avrà Enel X?

La sperimentazione permetterà ad Enel X di testare una piattaforma innovativa che abiliterà le batterie residenziali distribuite alla fornitura di servizi di bilanciamento della stabilità di rete.

In prospettiva, ciò permetterà ad Enel X di accedere alla remunerazione riservata ai soggetti aggregatori come Enel X, che forniscono servizi di bilanciamento (ovvero contribuiscono alla stabilità della rete).

Ad oggi, per Enel X, questo progetto è un investimento su innovazione e ricerca.

Dovrò pagare qualcosa per aderire alla sperimentazione?

Non ci sono spese a carico del cliente, in nessuna fase del progetto.

Qual è il ruolo del mio impianto nella sperimentazione?

Il Suo impianto, insieme agli altri sistemi connessi e facenti parte dello stesso aggregato, contribuirà in piccola parte al servizio di bilanciamento complessivo che verrà fornito da Enel X a TERNA tramite la piattaforma di aggregazione di batterie residenziali fornita dalla stessa Enel X nell'ambito del progetto UVAM.

Nella prima fase del progetto il servizio di bilanciamento sarà solo simulato (FASE "A"); successivamente nella FASE "B" la partecipazione del suo impianto al servizio di bilanciamento sarà effettiva.

Sarà installato qualcosa a casa mia?

Installeremo un piccolo dispositivo (gateway) connesso alla Sua batteria, che permetterà di monitorare e gestire, da remoto, l’impianto di accumulo. Il dispositivo, più piccolo di un normale router di casa, sarà connesso alla rete internet tramite un sistema di connessione fornito direttamente da Enel X. In casi specifici, potrebbe essere necessario installare, in aggiunta ed a carico di Enel X, un meter lato produzione ove non già presente.

Cosa succederà alla fine della sperimentazione?

Il cliente diventerà proprietario degli assets installati (a esclusione della SIM che verrà disabilitata).

E' possibile recedere dalla sperimentazione?

Si, in ogni momento senza costi ne' oneri chiamando al Call center al numero verde gratuito 800.900.129 o inviando una raccomandata con ricevuta di ritorno o una PEC agli indirizzi indicati sul contratto. Il recesso avrà efficacia decorsi 30 gg dalla comunicazione.

Domande Frequenti

Installazione
Quanto dura l'installazione?
Quanto dura l'installazione?

L'installazione avrà una durata massima pari a 2 ore e sarà svolta dal nostro tecnico specializzato.

Quanti interventi sono previsti a casa?
Quanti interventi sono previsti a casa?

Sono previsti 1 o 2 interventi: sopralluogo e installazione. E' possibile che possa essere fatta l'installazione già durante il sopralluogo.

Come posso riconoscere gli Installatori?
Come posso riconoscere gli Installatori?

Gli Installatori saranno incaricati da Enel X, per ogni dubbio circa la veridicità delle informazioni, potete contattare il numero verde gratuito 800.900.129 per richiedere ulteriori verifiche da parte nostra.

Quali attività di installazione sono previste? Servono lavori civili?
Quali attività di installazione sono previste? Servono lavori civili?

Le attività di installazione saranno prevalentemente semplici connessioni elettriche che richiederanno l'impiego di normali cavi di rete e, salvo casi eccezionali, non richiederanno opere murarie. In ogni caso, queste ultime potranno essere effettuate esclusivamente previo consenso del cliente.

Dispositivi
Il gateway installato potrà essere dannoso per la salute?
Il gateway installato potrà essere dannoso per la salute?

Il gateway è un semplice dispositivo elettronico ed è un prodotto che rispetta le normative di legge vigenti per la commercializzazione nel mercato europeo.

Che dimensioni hanno i dispositivi da installare?
Che dimensioni hanno i dispositivi da installare?

I dispositivi da installare hanno dimensioni contenute. In particolare, il gateway ha le dimensioni di 55 x 57,5 x 30 mm.

Quanto dura l'installazione?

L'installazione avrà una durata massima pari a 2 ore e sarà svolta dal nostro tecnico specializzato.

Quanti interventi sono previsti a casa?

Sono previsti 1 o 2 interventi: sopralluogo e installazione. E' possibile che possa essere fatta l'installazione già durante il sopralluogo.

Come posso riconoscere gli Installatori?

Gli Installatori saranno incaricati da Enel X, per ogni dubbio circa la veridicità delle informazioni, potete contattare il numero verde gratuito 800.900.129 per richiedere ulteriori verifiche da parte nostra.

Quali attività di installazione sono previste? Servono lavori civili?

Le attività di installazione saranno prevalentemente semplici connessioni elettriche che richiederanno l'impiego di normali cavi di rete e, salvo casi eccezionali, non richiederanno opere murarie. In ogni caso, queste ultime potranno essere effettuate esclusivamente previo consenso del cliente.

Il gateway installato potrà essere dannoso per la salute?

Il gateway è un semplice dispositivo elettronico ed è un prodotto che rispetta le normative di legge vigenti per la commercializzazione nel mercato europeo.

Che dimensioni hanno i dispositivi da installare?

I dispositivi da installare hanno dimensioni contenute. In particolare, il gateway ha le dimensioni di 55 x 57,5 x 30 mm.

Domande Frequenti

Assistenza
Ci sono rischi di restare senza elettricità a casa?
Ci sono rischi di restare senza elettricità a casa?

No, in quanto la sperimentazione di cui stiamo parlando non ha alcun impatto sulla fornitura di energia elettrica all'abitazione.

La batteria si consumerà in tempi più brevi?
La batteria si consumerà in tempi più brevi?

No, la piattaforma di aggregazione fornita e gestita da Enel X è stata studiata proprio per non avere alcun impatto sulla vita utile della batteria.

Chi posso contattare se riscontro un problema?
Chi posso contattare se riscontro un problema?

Enel X mette a disposizione un servizio di assistenza clienti che risponde al numero verde gratuito 800.900.129 disponibile 24h/24, 7/7gg.

Ci sono rischi di restare senza elettricità a casa?

No, in quanto la sperimentazione di cui stiamo parlando non ha alcun impatto sulla fornitura di energia elettrica all'abitazione.

La batteria si consumerà in tempi più brevi?

No, la piattaforma di aggregazione fornita e gestita da Enel X è stata studiata proprio per non avere alcun impatto sulla vita utile della batteria.

Chi posso contattare se riscontro un problema?

Enel X mette a disposizione un servizio di assistenza clienti che risponde al numero verde gratuito 800.900.129 disponibile 24h/24, 7/7gg.

{text}
{text}
Annulla Conferma
Continua