Enel X Store
Submenu

Informativa RAEE

Informativa a favore dei consumatori ai sensi dell’articolo 11 comma 1 del D.Lgs. 49/14 e D.M. n°65 del 2010 e s.m.i, inerente il ritiro “uno contro uno” dei RAEE da parte di Enel X Italia.
Comunicazione ai sensi dell’art.11 comma 3 del D.Lgs. 49/14 e dell’art. 4 del DM 121/16, inerente il ritiro “uno contro zero” dei RAEE.

CHE COSA E’ UN RAEE?

I RAEE sono i Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (AEE), cioè i rifiuti di tutti gli apparecchi che dipendono, per un corretto funzionamento, da correnti elettriche o da campi elettromagnetici, le apparecchiature di generazione, trasferimento e misurazione di queste correnti e campi, progettate per essere usate con una tensione non superiore a 1000 volt per la corrente alternata e a 1500 volt per la corrente continua (art. 4, c. 1 lett. a) D.lgs. 49/2014).

A titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, tra i prodotti in vendita presso enelxstore.com, sono da considerarsi AEE i climatizzatori, i televisori, gli elettrodomestici, i tablet ecc. Sono esclusi i servizi di assistenza, canoni di noleggio, i prodotti software.

Le AEE sono identificate dal marchio di identificazione del “cassonetto barrato”, secondo quanto stabilito dall’art. 28, d.lgs. 49/2014, apposto sulle confezioni e/o sulle apparecchiature, che indica la necessità di procedere alla raccolta differenziata.

 

Come devono essere gestiti i RAEE?

Il Decreto RAEE (D.Lgs 49/2014) prevede che tutte le AEE non debbano confluire nel normale flusso dei rifiuti solidi urbani, ma debbano seguire una procedura di raccolta differenziata, privilegiando il recupero ed il riciclaggio dei materiali di cui sono composti.

La violazione degli obblighi di legge, anche da parte del privato cittadino, è punita con sanzioni amministrative e penali.

Lo smaltimento non corretto dei RAEE può comportare gravi danni all’ambiente e alla salute umana a causa delle sostanze pericolose che possono essere contenute nelle apparecchiature o nei relativi componenti.

 

“UNO CONTRO UNO” ALL’ ATTO DELL’ ACQUISTO

In ottemperanza a quanto previsto dall’art. 1 c. 1 del DM 65/2010 e dall’art. 11, c. 1del D.Lgs 49/2014, si informano i clienti che Enel X Italia, al momento della fornitura di una nuova AEE destinata ad un nucleo domestico, assicura il ritiro gratuito della vecchia AEE (ritiro “uno contro uno”) aventi la stessa funzionalità.

 

Come richiedere il ritiro gratuito del RAEE?

Se hai acquistato un’ AEE sul sito enelxstore.com, puoi richiedere il servizio di ritiro gratuito del tuo RAEE equivalente. Per usufruire del servizio è necessario, durante il processo di acquisto del nuovo prodotto, richiedere esplicitamente il ritiro gratuito dell'usato selezionando SI nell'apposita voce "Ritiro usato".

Il servizio di ritiro del RAEE è offerto gratuitamente in tutte le provincie italiane.

 

Come avviene il ritiro gratuito del RAEE?

Il ritiro del RAEE avviene contestualmente alla consegna della nuova AEE.

In caso di AEE con installazione il ritiro gratuito verrà garantito al momento dell’installazione del nuovo AEE.

Si precisa che l'indirizzo di ritiro dell'apparecchiatura da ritirare (RAEE) deve coincidere con l'indirizzo di consegna della nuova AEE acquistata.

Si precisa che:

  • il ritiro gratuito del RAEE (1 contro 1 dettato dal DM n. 65/2010) avviene a condizione che sia derivante da un nucleo domestico, di tipo equivalente, cioè che abbia svolto le stesse funzioni della nuova apparecchiatura acquistata;
  • non è previsto il ritiro gratuito a fronte di un acquisto di prodotti non appartenenti alle categoria AEE riportate negli Allegati 3 e 4 del D. Lgs 49/2014;
  • non è previsto il ritiro dei RAEE che comportano rischi di contaminazione o sicurezza da parte del personale addetto al ritiro;
  • non è previsto il ritiro dei RAEE privi dei componenti essenziali o manomessi.


Per il ritiro di un RAEE contenente dati personali (n° di telefono in rubrica, fotografie e filmati, files, ecc) il cliente dovrà procedere in maniera autonoma alla cancellazione degli stessi manlevando quindi Enel X Italia da ogni responsabilità in riferimento alla normativa sulla privacy (D. Lgs. 196/2003).

 

“UNO CONTRO ZERO” DAI DISTRIBUTORI ANCHE SENZA ACQUISTO

 

Che cosa è “uno contro zero”?

L’ “uno contro zero” è il diritto che può esercitare ogni cittadino nel conferimento di un piccolissimo RAEE senza obbligo di acquisto di apparecchiature nuove.

 

Per il "RAEE di piccolissime dimensioni" il cliente dovrà:

  • verificare che il proprio RAEE rientri nelle dimensioni indicate (lato lungo massimo 25 cm);
  • rimuovere dove possibile la batteria, e conferirla nell’apposito contenitore;
  • consegnare il RAEE presso i Centri di Raccolta Comunali o presso i negozi specializzati della GDO aventi superficie di vendita superiore ai 400 m2.

 

CONSEGNA AI CENTRI DI RACCOLTA SEMPRE

Il consumatore potrà consegnare le AEE ai Centri di Raccolta Comunali indicati dal Centro di Coordinamento RAEE al sito www.cdcraee.it alla sezione “Scopri i nostri Servizi/Cittadino”.

{text}
{text}
Annulla Conferma
Continua